Salta ai contenuti. | Salta alla navigazione

Strumenti personali

Scienza e Tecnologia Cosmetiche

ultima modifica 18/07/2021 11:28
Scheda
  • Tipologia: Master biennale di II livello
  • Anno accademico: 2021/2022
  • Didattica: integrata (presenza e distanza)
  • Accesso: con selezione
  • Crediti formativi: 120
  • Contributo di iscrizione: Euro 8000,00, di cui Euro 4000,00 per il primo anno ed Euro 4000,00 per il secondo anno
  • Scadenza iscrizione alla selezione: 13 ottobre 2021
Caratteristiche

Il Master in breve

Nell’attuale contesto storico e culturale, il benessere cutaneo è un fattore chiave nel migliorare la qualità di vita, perché contribuisce a determinare lo stato di salute, inteso come condizione di benessere generale. L’attenzione verso il cosmetico è crescente e coinvolge nuove e molteplici istanze. Oltre alla efficacia nel miglioramento di tutte quelle condizioni cutanee che possono compromettere l'aspetto individuale, oltre al fattore edonistico associato alla cura di sé, al cosmetico si chiede oggi di appagare in senso più ampio la sfera psicologica e/o sociale dell’utilizzatore. In questo contesto si collocano le istanze di prodotti più rispettosi di animali e ambiente, e la necessità di maggior conoscenza del prodotto che riflette un’esigenza di consapevolezza da parte degli utilizzatori.

Accanto a dermatologo, chirurgo plastico, medico di medicina estetica, il cosmetologo è divenuto uno dei primi interlocutori in tema di bellezza e benessere sia per quanto riguarda azioni correttive e di prevenzione, sia per quanto riguarda la conoscenza profonda e puntuale del prodotto cosmetico e del suo percorso produttivo.

Il Master vuole fornire le conoscenze teoriche e pratiche necessarie agli specialisti della cosmesi, perché possano affrontare le nuove sfide poste al cosmetico. Si rivolge sia a neolaureati sia a chi lavora già nel settore cosmetico e desidera acquisire una preparazione completa e un titolo accademico.

 

 

Punti di forza

1) Forte valore storico ed elevata qualità: il Master è stato attivato per la prima volta nell'anno accademico 2002/2003 come seguito alla Scuola di Specializzazione in Scienza e Tecnologia Cosmetiche della Facoltà di Farmacia di Unife, attiva già dall’anno accademico 1979-1980.

2) Trasferimento della ricerca nella didattica: i contenuti del Master si basano su una solida ricerca di valore del corpo docente.

3) Trasferimento tecnologico: l’attuale direzione del Master nel 2003 fonda Ambrosialab srl, il primio spin off da ricerca in Italia nel settore cosmetico.

4) Organizzazione delle lezioni “full immersion”: seminari tematici che si svolgono in tre periodi didattici per ciascun anno accademico, che prevedono un impegno full time, dal lunedì al venerdì, mattina e pomeriggio.

5) Tirocinio curricolare: per gli studenti più performanti si configura come occasione per l'assunzione in azienda ancora prima del conseguimento del titolo finale.

6) Laboratori: allestiti con strumentazioni dedicate e provvisti di una ricchissima scelta di materie prime per la cosmesi, consentono lo svolgimento di esercitazioni pratiche e laboratori di progettazione, realizzazione e analisi di cosmetici finiti. La forte esperienza organizzativa ha consentito di svolgerli anche durante la pandemia nel pieno rispetto delle normative di sicurezza e dei protocolli di Ateneo.

7) Collaborazione con realtà nazionali e internazionali: il Master è gemellato con un'iniziativa presso la sede della Università Salesiana di Quito (Ecuador), iniziative didattiche congiunte ed accreditate sono in essere anche con l'Università Pontificia di Curitiba (Brasile), la Società Italiana di Chimica e Scienze Cosmetologiche (SICC, Milano), Cosmetica Italia (Associazione delle Imprese Cosmetiche Italiane, Milano), Society of Cosmetic Chemists (SCC, Inghilterra).


Contenuti formativi

Il Master fornisce competenze esclusive che coprono l’ambito tecnologico-formulativo, legislativo, chimico cosmetologo, di controllo chimico-fisico, tossicologico, microbiologico, funzionale, del marketing, della comunicazione, del design e della gestione aziendale.

Le aree didattiche fondanti sono Area Chimica, Area Biologica, Area Tecnologica.

Area Chimica: conoscenze approfondite nel campo della chimica dei prodotti cosmetici, dei principi chimico-fisici che regolano la tecnologia dei cosmetici e del controllo analitico dei prodotti.

Area Biologica: specifiche ed approfondite conoscenze nel settore dell'anatomia, fisiologia, biochimica, dermatologia, nonché conoscenze dei principali protocolli sperimentali di valutazione biologica, tossicologica, funzionale dei prodotti cosmetici.

Area Tecnologica: approfondite conoscenze nel settore della tecnica e formulazione cosmetica, della legislazione cosmetica, nonché conoscenze degli impianti e macchinari per la preparazione del cosmetico.

Altre aree strategiche sono quella di gestione, marketing e design, che devono fornire nozioni di gestione aziendale, marketing, pubblicità, certificazioni aziendali volontarie.

 

 

Prospettive occupazionali

Il Master prepara alla professione di: Direttore Tecnico di stabilimento cosmetico, Responsabile di R&D, Responsabile del Controllo Qualità, Responsabile Produzione, Valutatore della Sicurezza del Prodotto Cosmetico, Technical Product Manager, Marketing Product Manager, Divulgatore Scientifico nel Settore della Cosmesi.

 

Il Master ha avviato nel 2021 una collaborazione con Job On Beauty, una piattaforma alla quale gli studenti possono iscriversi volontariamente e gratuitamente per valorizzare il proprio curriculum, condividendolo con tutte le aziende che cecano figure professionali attinenti la filiera del comparto cosmetico. Sono inoltre offerti corsi di formazione specifici sulla crescita personale, la stesura del cv, e sulle presentazioni e comunicazione efficace all'inserimento nel mondo lavorativo.


Faculty

  • Direzione: prof. Stefano Manfredini, Dipartimento di Scienze della vita e biotecnologie

  • Vice Direttore: prof.ssa Silvia Vertuani, Dipartimento di Scienze della vita e biotecnologie

 

La forza del Master è la capacità di coniugare una rigorosa formazione scientifica alla conoscenza e al contatto diretto con l’articolata realtà del settore cosmetico, fra i più vivaci del panorama produttivo italiano. Il connubio si realizza con una didattica composita che prevede la presenza di docenti universitari dell'Ateneo di Ferrara e docenti esterni a contratto provenienti mondo industriale, dalla produzione artistica, dal marketing, dall’editoria, dalle associazioni di categoria.

 

  • Docenti Unife

 

Dipartimento di Scienze della vita e biotecnologie

prof. Luca Ferraro

prof. Stefano Manfredini

prof. Gianni Sacchetti

prof.ssa Silvia Vertuani

 

Dipartimento di Scienze chimiche, farmaceutiche e agrarie

prof.ssa Carmela De Risi

prof.ssa Elisabetta Esposito

prof. Riccardo Gavioli

prof. Remo Guerrini

 

 

Dipartimento di Economia e management

prof.ssa Laura Ramaciotti

 

Dipartimento di Neuroscienze e riabilitazione

prof. Michele Simonato

prof. Giuseppe Valacchi

 

Dipartimento di Scienze mediche

prof. Alessandro Borghi

prof.ssa Monica Corazza

 

  • Sono coinvolti circa trenta docenti esterni provenienti da diversi settori del mondo cosmetico: sviluppo materie prime, produzione industriale, marketing, commercializzazione, comunicazione scientifica, editoria, associazioni di categoria quali COSMETICA ITALIA e SICC.

 

Contatti

Per informazioni di carattere didattico è possibile rivolgersi presso il Dipartimento di Scienze della vita e Biotecnologie, Via Luigi Borsari 46 (tel. 0532 455294 ; e-mail cosmast@unife.it).

Pagina Instagram

Pagina Facebook

Assistenza tecnica prova scritta di ammissione

Per problematiche tecniche legate esclusivamente alla prova di ammissione scritta online, è possibile scrivere a assistenza.cosmast@unife.it

A richieste non correlate a problemi tecnici alla prova scritta di ammissione non sarà data risposta.